daria la barbarica...

10/14/2006

Post seconda puntata....


eccoci qui nel post seconda puntata della nostra Daria....che dire?
Aiutatemi anche voi !!!!!

Io ho trovato la puntata migliore della prima, più fluida, le interviste più propriamente da Daria...anche gli ospiti,su cui sinceramentee non puntavo tantissimo,non conoscendoli molto bene ( a parte che potevo dire che Raz Degan è un figo!) e invece le hanno dato modo di esprimersi come meglio lei sa fare....con ironia, stoccatine simpatico-velenosette, intelligenza...
Daria era meno tesa della prima puntata e di conseguenza più sciolta e come sempre si è dimostrata la migliore sul campo...

  1. intervista a Maroni : bhè....non essendo appartenente alla mia fede politica ero reticente,ma devo ammettere che è stato simpatico e pronto alle domande di Daria,risultato di una bella intervista barbarica in cui Daria ha potuto anche "giocare e forzare" qualche risposta senza paura di una ritorsine negativa dell'intervistato...
  2. Intervista a Frida Giannini : complimenti alla designer di Gucci...donna determinata e sicura , ma anche lei per essere la sua prima intervista televisiva mi sembra si sia comportata egregiamente...Daria abbastanza buonista con lei, ma non poteva essere in nessun altro modo in questo caso, intervista giornalistica molto bella.
  3. Intervista a Raz Degan: bhe.....ma quanto ti piaceva Raz ,Darietta??Meravigliosa quando ha chiesto di dirle la frase della pubblicità!!!....Lui personaggio molto enigmatico e un po' suis generis(ma quanto ama la Paola..??!!!!!!)...però Daria s'è gestita bene anche lui...
  4. I momenti del costume e del talk: a Paolo dico che nel momento del costume di solito daria invita da una parte quelli che sostengono l'argomento in questione e dall'altra altri che sono antagonisti o ,comunque, non seguono in questo caso questa moda...la rodotà evidentemente era una di queste insieme al deejey...quindi non mi è sembrato particolarmente strana la sua presenza lì!
  5. L'altro talk l'ho trovato molto dinamico e mi sono piaciuti gli ospiti che interagivano bene tra loro.Per noi che eravamo in studio il tempo è passato veramente velocemente questa puntata....buon segno e brava brava Darietta!

41 Comments:

  • miao...posso avere la tua gentile concessione per l'immagine usata???
    ....mi piaceva tanto..anche se è pubblicata con dei colori strani....vabè...
    commenta commenta....

    By Blogger lori, at sabato, ottobre 14, 2006  

  • Ciao sono da sempre una fan accanita di daria,perchè la trovo veramente brava,consapevole di ciò che fa e anche di quella bellezza intelligente, non da super diva o bambolona fatale.
    A me piacerebbe essere come lei in futuro insomma.
    Le invasioni barbariche le trovo un programma molto interessante e ssempre attuale,un format che mi piace molto e seguo sempre con piacere.
    La seconda puntata mi è piaciuta molto,soprattutto l'intervista con Frida Giannini,molto ben costruita da Daria e lei molto carina.
    Forse l'unico momento che mi ha interessato un pochino meno è stato quello sugli elicotteri,non mi sembra proprio così di moda,cioè io non me ne ero mai accorta!Ma sempre grande Daria.
    complimenti.
    Alessia

    By Anonymous Alessia, at sabato, ottobre 14, 2006  

  • non ho scelta davanti a quegli occhi da cerbiatta!
    Cmq io penso che la Rodotà sia assolutamente un personaggione... chi non la vorrebbe sul comodino???

    By Anonymous miao, at sabato, ottobre 14, 2006  

  • x alessia:
    ciaoooooooo.
    Il servizio degli elicotteri mi ha divertito... o meglio mi ha divertito molto daria che si prendeva in giro da sola sulla moda elicotteri.
    Non sei la prima che dice "a me piacerebbe essere come lei"... chissà se lo sapesse darietta??!!??

    By Anonymous miao, at sabato, ottobre 14, 2006  

  • La seconda puntata è stata sì sciolta, la conduttrice è apparsa più a suo agio. Nella prima, forse per l'emozione del debutto, la Bignardi è apparsa più "aggressiva" del solito, comunque grande, peccato che al taglio del nastro ci sia andata di mezzo lo scricciolo Littizzetto, che ne è uscita un po' strapazzata. Ritornando alla puntata di ieri sera, invece, unico appunto "negativo" sulle "markette" sfacciate per lo scrittore di legal thriller e il chirurgo rinoplastico (mi pare sia la seconda volta che interviene un chirugo plastico... forse Daria sta sondando il terreno?). In quanto agli ospiti, l'ex ministro Maroni un po' ingessato, nonostante i modi da pseudo-spaccone (impaurito?), brava la designer Giannini, ha saputo stare al gioco, l'ex modello Degan un po' sfuggente, furbetto più che ambizioso e intelligente (somiglia a Tomas Milian, sarà un lontano parente del Monnezza?).

    Sono ovviamente d'accordo sulla presenza della Rodotà in trasmissione per "Costume nazionale": la brava giornalista del Corriere si occupa di costume e società anche sul relativo portale e sui vari magazine (settimanali e mensili) allegati al quotidiano. Dicevo nel tuo post precedente che a mio parere, più che antagonista, non fosse proprio al corrente del tema specifico della serata, nel senso che propabilmente non era stata informata dalla redazione. Mi è sembrata un po' stralunata, di solito Maria Laura è brillante. Ma è solo una mia supposizione, niente di trascendentale.

    Complimenti per il blog, magari ci torno per lasciare qualche altro commento. Augurissimi.

    By Anonymous paolo, at sabato, ottobre 14, 2006  

  • Complimenti anche da parte mia perchè La Bignardi si meriterrebbe più spazio sia in tv che nel web.
    Seguo le invasioni barbariche da tanto tempo,credo dalle prime puntate della seconda serie,ma Daria mi è sempre piaciuta come giornalista e conduttrice.
    (a parte la fattoria che proprio non riuscivo a guardare!)
    Io la trovo schietta e diretta con tutti gli ospiti e gli intervistati,cioè una che non si fa problemi a dire quello che pensa,anche se potrebbe essere una cosa impopolare.
    questo le fa onore in un mondo televisivo finto e retorico.
    Ieri sera ho visto quasi tutto il programma e mi ha interessato molto,brava Daria!

    By Anonymous Katia, at sabato, ottobre 14, 2006  

  • eh si devo dire un gran puntantone..
    sempre meglio daria sempre meglio...
    piu sciolta questa puntanta
    e sempre piu interessante nelle sue interviste..
    che depressione vedere questa super 33enne creativa ! sigh

    By Anonymous valeria, at sabato, ottobre 14, 2006  

  • x paolo: ho riletto attentamente il tuo post prima di decidere di risponderti. Non capisco perchè parli di una littizzetto che ci è andata di mezzo... tralascio il discorso marchetta chè proprio non rientra nel mio modo di vedere.

    By Anonymous miao, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Valeeeeeeeeeeeee allora ci sei!
    Come sei seria però... non hai commentato la scollatura che ha lasciato un po' interdette me e la lò!
    miaoooo

    By Anonymous miao, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Ciao,apprezzo molto Daria Bignardi e penso che il suo sia il miglior programma e talk presente sulla nostra televisione.
    Niente a che vedere cn le solite e scontate De Filippi, Carlucci,D'Urso(per carità!),Perego,etc etc
    ne hanno da correre per dimostrare metà dell'intelligenza e della bravura della Bignardi.
    Che a differenza di tutte si occupa anche del prorio programma e a quanto ho capito si scrive da sola le interviste e le scalette.
    Ottima intervista con Maroni(e non sono leghista!) e con la stylist di Gucci,molto garbate,ma anche divertenti!
    a venerdi prossimo,aspeto con ansia una nuova calata barbarica!
    Luca (poi mi chiamo come il marito mi pare,wow)

    By Anonymous Luca, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Paolo..una curiosità..per caso sei biondo e andavi alle invasioni qualche volta nella scorsa stagione??...scusa la curiosità! lori

    By Blogger lori, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Ciao miao e ciao a tutti i "dariani",allora a me Daria piace un po' per tutto,e ho iniziato a guardare le invasioni perchè volevo vedere proprio lei!
    E infatti non poteva che essere un ottimo prodotto.
    Eh si se lo sapesse lei,magari!
    Magari leggerà questo blog un giorno come fa con Daveblog e riderà leggendomi!(a me piacerebbe essere come lei di testa soprattutto,ma anche come donna mi piace)
    Comunque credo sia impenetrabile lei,ma non perchè sia snob (io non lo penso),la immagino sfuggevole,forse è in realtà un po' timida!Chi lo sà!
    E tu miao?Penso che anche a te piaccia daria?!

    By Anonymous Alessia, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • certo che ci sono robyyy!!! ehehe!!
    bhe si la scollatura vogliamo parlarne..interdetta? mi ha lasciata veramente basita!
    grande daria! gran figa!! daria alla very IN !!!...altro che ..mi chiedo chi critica questa trasmissione che abbia nel cervello..sono secondo me gente molto OUT!!! ihih
    cosi va meglio? è meno serio il commento!
    ah volevo proporre a daria una cosa...continuare fino a questa estate con le puntate!!

    By Anonymous valeria, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • ciao alessia... a me non piace daria io la venero... a modo mio (sì sì lori!).
    Anch'io vorrei essere come lei. Vorrei essere spontanea e "dura" come sembra lei. Vorrei essere brava come lei e intelligente come lei. Magari solo un po' più solare... ah ah ah

    By Anonymous miao, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Si si anche io propongo a Daria di fare le puntate fino all'estate!
    Magari in primavera cambiando la scenografia e ambientandolo in mezzo ad alberi verdi e prati!
    Ma gli studi sono a Milano vero?

    By Anonymous Alberto, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Vabbè allora ,lo dico,anche io vorrei essere come Daria!!ahahaha...
    Alessia quanti anni hai? Di dove sei? Così tanto per conoscersi un po'...
    Miao lo so,lo so che a modo tuo la veneri...e ne vale la pena,sempre e comunque,lo sai!
    w i duri dal cuore tenero!

    By Blogger lori, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • valeeeeeee, non puoi essere così senza cuore. La daria in tv fino a quest'estate???? provo a immaginare la sua risposta e intanto ti dico la mia: non credo di reggere la tensione per i 5 mesi supplementari!
    Guarda che anche la mia è una vita faticosa: ogni venerdì devo uscire dall'ufficio a un'ora umana o niente Invasioni. La cena normalmente viene consumata in auto con un pasto very fugace e poi inizio con quelle 13 sigarette fino alle 21.00 e poi... poi inizio ad agitarmi ulteriormente e devo ricordarmi di non ingerire nulla (acqua inclusa) chè mi viene da vomitare. Quando Daria appare non capisco un cazzo... mi riprendo quando sta per finire l'ultima intervista barbarica!
    sò di essere un caso da psichiatra... ma è una vita d'inferno.
    Oh, poi anche quando le luci si spengono e tutto è finito ho ancora l'adrenalina da scaricare e prima delle 3 o 4 niente nanna.
    che vita di merda! non vedo l'ora sia dicembre, quasi quasi

    By Anonymous miao, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • cosa dire....leggendo tutti questi commenti mi fiondo a guardare la registrazione della 2 puntata che si preannuncia molto interessante....
    ps: essendo io molto lontano da milano come si puo', e se si puo, prendere parte al programma in studio?
    grazie un saluto Alberto, e come sempre... Daria sei grande!!!! (commento sulla fiducia!!!!!)

    By Anonymous alberto, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • ma smettila miao!Mi hai promesso che il vomito da ansia da prestazione(di qualcun'altra!)ti sarebbe passata almeno dverso la sesta puntata!!!
    dai Darietta sta andando alla grande...era più rilassata venerdì,anche tu puoi farlo!

    By Blogger lori, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Ciao Alberto...allora, sì,si può assistere alla trasmissione in studio, ma bisogna prenotarsi in tempo almeno il martedì prima ed essere sicuri di venire.
    Le registrazioni sono a Milano e bisogna presentarsi entro le 20.15.
    Se ti interessa scrivimi privatamente al mio indirizzo di posta lo trovi nel mio profilo!
    Ecco..in cambio mi daresti una copia dell a2 puntata registrata che io non l'ho potuto fare? Graziee!

    By Blogger lori, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • che gioia che sei miao....una dura dal cuore tenerissimo
    anche io vorrei avere in me un po di bignardi...almeno farei una intervista barbarica molto barbarica a k....eheheh

    By Anonymous valeria, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Daria Bignardi è il mio perfetto prototipo di donna: intelligente,ironica,arguta,sicura di sè,ma mi appare spontanea e non costruita,una con le palle insomma!
    Apprezzo molto questo blog a lei dedicato,perchè già mi sarebbe piaciuto avesse un sito suo per sapere un po' più di cose su di lei e i suoi programmi.
    Ho iniziato a guardare le Invasioni barbariche solo nelle repliche della domenica e non ho potuto fare a meno di vederla in questi venerdì,quindi per me tutta la trasmissione è stata una sorpresa,non sapevo ci fossero altri talk.
    Molto ben gestiti e interessanti,quello che mi è piaciuto un pochino meno era quello sugli elicotteri!
    Ciao a tutti comunque!

    By Anonymous francy, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • francy, tu di dove sei? quanti anni hai? che fai?
    insomma ci dici un po' di fatti tuoi?
    ciao

    By Anonymous miao, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Ciao sono di Verona e ho 28 anni suonati!
    Sto lavorando presso un ente di restauro artistico nella mia città.
    che vi devo dire? Amo il cinema,l'arte ovviamente,soprattutto il periodo rinascimentale e classico,non mi piace particolarmente guardare la tv,ma da quando ho scoperto la Bignardi ho innalzato la stima verso quel quadrato telematico!
    Ecco sarebbe bello affrontasse l'argomento del recupero e mantenimentoo delle opere d'arte!
    e tu conosci Daria?

    By Anonymous Francy, at domenica, ottobre 15, 2006  

  • Benvenuta Francy..vedo che già hai fatto incuriosire Miao...effettivamente bella la lista che hai dato per i potenziali intervistati!!
    segui da molto daria?Spero di ritrovarti qui dentro,in mezzo a questa gabbia di matti barbarici!

    X ALBERTO: allora visto la puntata??non ci commenti qualcosina??!

    By Blogger lori, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • francy, innanzitutto siamo coetanee.
    Conosco Daria???
    l'ho avvicinata questo sì e la stimo moltissimo.
    Il suo e chi l'ha visto sono gli unici due programmi che seguo in tv.
    Per il resto qualche serial, ma niente di più.
    Figo il tuo lavoro. Io ho gusti più contemporanei e un bellissimo ricordo di Verona.
    ciao

    By Anonymous miao, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • verona è una bella città davvero,sono contenta sia legato ad un bel ricordo.
    Ah allora avevo capito bene che l'hai vista dal vivo,ma vai alle invasioni barbariche?
    E dal vivo com'è?Cioè sia fisicamente (non ho ancora capito se è alta, magra o normale...)
    sia come persona,si fa avvicinare oppure non è un po' snob davvero?
    Anche se fosse non le darei porpiro tutti i torti essendo un personaggio pubblico!

    By Anonymous francy, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • francy ecco in sintesi (per motivi lavorativi) le risposte.
    Sì vado alle invasioni. Lei è tutto tranne che snob. Dire com'è non è semplice per me è stupenda!
    Non è alta... 1,65? boh, non so dare un'indicazione precisa. In questo la lò è più brava (solo in questo... ahahah).
    Hai mai visto in tv la "mezzora daria" a dj?
    perchè lei è come la vedi lì: meravigliosa!

    By Anonymous miao, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • in tv? ma non è una rubrica di radio deejay?Oddio no ci capisco più nulla!
    Alla radio qualche volta l'ho sentita,molto simpatica anche lì!
    Allora lò(lori?) descrivimela un po'!Ah non è altissima quindi!

    By Anonymous francy, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • da un po' di tempo deejay passa in tv su all music o sul canale sa il cielo che numero di Sky!
    puoi vederla!

    By Anonymous miao, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • ciao francy..allora miao mi ha passato la palla sulla\descrizione di Daria dal vivo..ehm...è alta 1.65,quindi non è esattamente una stangona...è sicuramente piu minutina e magra che da come risulta un tv(anche se pure lì appara in forma direi!)e poi..bhe per me è proprio una bella donna, struccata sembra veramente una ragazzina!
    E mi associo a miao..è tutto tranne che snob o fighetta!!
    da quanto la segui? che ti ha colpito di lei?...sono curiosa!

    By Anonymous lori, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • francy, scusa la lò... anche il suo oroscopo oggi diceva "problemi di vocali. astenersi dai blog (o bolg come dice lei)" ma sai da quando ha ricominciato a sbavazzare non c'è più con la testa.
    miaoooooooooo

    By Anonymous miao, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • io non sbavazzo proprio per niente!!!!!!mi sa che anche miao sbevazza....e lui sbavazza anzhe a dire la verità!!ihihihih....ma è il suo bello...amorino miooooo!!

    By Anonymous lori, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • anzhe io! eh, sì hai ragione, ma l'importante è che:
    Habemus Daria!

    By Anonymous miao, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • io neanche sbevazzo ma so sempre fuooori..ihiih
    poi il "poi" alla daria mi fa morire dal ridere

    By Anonymous valeria, at lunedì, ottobre 16, 2006  

  • Vi riporto cosa ho letto sulla nostra beniamina!
    Eccovi lo scambio di opinioni( ovviamente per me molto discutibili!)nel blog di te lo dico io:

    BY MATTEO:
    Forse sarebbe stato meglio intitolare questo post Le interviste barbariche non convincono più, ma in realtà il discorso è un po' più ampio.
    Le Invasioni Barbariche non riesce più ad essere un programma convincente, si è trasformato nello show di una Daria Bignardi ormai convinta del proprio ruolo di reginetta delle nicchie intellettuali. Ma chi si autoproclama tale, solitamente, sprofonda.
    Il calo di ascolti (3,55% nell'ultima puntata) potrebbe esserne una prova tangibile.
    Su questo dato penso abbiano influito le poco convincenti interviste barbariche, da sempre piatto forte del programma.
    Mi avete criticato quando ho sostenuto che Luttazzi, al posto della Bignardi, forse riuscirebbe ad ottenere un effetto differente. Legittimo pensarlo, ma interviste come quella alla Ventura rischiano di rendere ridicolo qualcosa che tutti hanno sempre reputato valido (me compreso).
    Forse il pubblico se n'è accorto e ha punito la Bignardi con l'unica arma a disposizione: il telecomando.

    By Anonymous Albi :te lo dico io, at martedì, ottobre 17, 2006  

  • LORD LUCAS ha detto:
    Ahia, un post bello tosto!
    Io non penso che le invasioni della Bignardi non abbiano più nulla da dire, non si può mettere in dubbio che la conduttrice in questione si sia un po' inflazionata con uno strabordante battage pubblicitario intriso di aspettative ambiziose.
    Però sono convinto che, purtroppo, a fare ascolti sono gli ospiti che inviti e il pubblico attivo, quello dei grandi numeri, ha premiato una prima puntata ricca di personaggi di grido come la Littizzetto, Palombelli e la Ventura.
    La Bignardi ne è consapevole e ci gioca sopra, alternando puntate di sicuro effetto mediatico ad altre meno strillate ma non per questo prive di qualità.
    Le va dato atto di aver costruito un talk show che, interviste barbariche a parte, affronta temi di costume e società con grande eleganza e professionalità. A me è piaciuto molto il confronto con Carofiglio mio concittadino e il ruolo del magistrato tra letteratura e realtà.
    Daria Bignardi sa che non può sempre e solo puntare su Supersimo e ha voluto accontentare quel pubblico di nicchia che ne apprezza l'onestà intellettuale.
    Poi, il fatto che una trasmissione del genere susciti tanti consensi e apprezzamenti nel web (dato al giorno d'oggi da non sottovalutare come tu ben sai) è il segno che rappresenta a suo modo un programma cult di cui si sente il bisogno di parlare :D

    Grande...aggiungo io!

    By Anonymous Albi :querelle te lodicoio, at martedì, ottobre 17, 2006  

  • GRYPHIUS ha detto:
    Il vero problema non è nè da imputare alla Bignardi nè agli ospiti. Parliamoci chiaro, il programma funziona, è un approfondimento giornalistico innovativo ed unico nel suo genere. Uno degli esperimenti meglio riusciti della tv italiana.
    Il vero problema è quello di appartenere ad un broadcast che di per sè è già di nicchia. Non solo. La7 subisce costantemente la concorrenza delle emittenti nazionali e di quelle locali (a loro modo già collaudate) trovandosi dalla sua nascita in un gap che vincola i propri programmi ad ascolti ballerini. E' chiaro che tanto dipende sia dalla conduttrice che dagli ospiti in studio ma molto è altrettanto fatto da una pubblicizzazione degli eventi molto spesso carente e poco efficace.
    Non voglio addossare tutte le colpe al canale, sia chiaro, ma lì dove si parla di insucesso, è anche bene citare in giudizio l'azienda intera e non solo uno dei suoi rappresentanti.
    Bisognerebbe pensare ad una rimodulazione delle pubblicità, mirare ad un pubblico più generalista, lo stesso pubblico che preferisce affezionarsi ai già collaudati palinsesti "meno impegnativi" della concorrenza.
    Nel post è stato detto che D.B. si sia autoproclamata reginetta delle nicchie intellettuali... e anche se fosse? Non ha ragione nell'affermare ciò?
    Considerati i colleghi che popolano gli altricanali, io non me la sentirei di muovere nessun giudizio negativo a riguardo.
    La7 è nata con l'obiettivo di divenire il terzo polo televisivo nazionale ma deve attuare ancora una valida strategia per fare in modo che ciò diventi finalmente realtà.

    By Anonymous Albi:querelle tre..., at martedì, ottobre 17, 2006  

  • GIORGIO dice:
    Ricorderò sempre la prima puntata della prima stagione con la betancourt... grande momento di televisione a cui ne sono seguiti altri anche la scorsa stagione (la bonino per es.)
    Adesso invece Daria sembra sempre più tesa alla ricerca dell'ospite di grido (ma poi ricicla sempre gli stessi...) piuttosto che puntare ad un'intervista stimolante. Più gossip meno riflessioni
    Spero che presto si assista ad un'inversione di tendenza.. forse l'intervista Maroni per alcuni aspetti lascia aperto un varco alla speranza

    Giorgio



    Giorgo ha detto:
    A me sembra che il programma si stia appiattendo. sia nei temi trattati che per gli ospiti chiamati ad essere piacevolmente "torturati" nell'intervista barbarica.

    Ricorderò sempre la prima puntata della prima stagione con la betancourt... grande momento di televisione a cui ne sono seguiti altri anche la scorsa stagione (la bonino per es.)

    Adesso invece Daria sembra sempre più tesa alla ricerca dell'ospite di grido (ma poi ricicla sempre gli stessi...) piuttosto che puntare ad un'intervista stimolante. Più gossip meno riflessioni

    Spero che presto si assista ad un'inversione di tendenza.. forse l'intervista Maroni per alcuni aspetti lascia aperto un varco alla speranza.

    Giorgio

    17.10.06 10:28

    Giorgo ha detto:
    A me sembra che il programma si stia appiattendo. sia nei temi trattati che per gli ospiti chiamati ad essere piacevolmente "torturati" nell'intervista barbarica.

    Ricorderò sempre la prima puntata della prima stagione con la betancourt... grande momento di televisione a cui ne sono seguiti altri anche la scorsa stagione (la bonino per es.)

    Adesso invece Daria sembra sempre più tesa alla ricerca dell'ospite di grido (ma poi ricicla sempre gli stessi...) piuttosto che puntare ad un'intervista stimolante. Più gossip meno riflessioni

    Spero che presto si assista ad un'inversione di tendenza.. forse l'intervista Maroni per alcuni aspetti lascia aperto un varco alla speranza.

    Giorgio

    By Anonymous Albi:querelle 4, at martedì, ottobre 17, 2006  

  • VALENTINA ha detto:
    Secondo me sbaglia solo la serata, il target al quale potrebbe interessare il programma il venerdì sera è sempre fuori, io per prima ho sempre voluto vederlo ma sistematicamente non mi trovo mai a casa.

    By Anonymous Albi:querelle cinque.., at martedì, ottobre 17, 2006  

  • è una grande figona
    quando sfodera quel sorriso malizioso e le battute a sfondo erotico mi fa impazzire.
    Cosa c'è di più erotico di una donna freddina all'apparenza,che sembra un po' rigida e invece ti seduce proprio con i suoi modi sicuri e duri,quasi maschili.
    Quest'anno l'ho vista veramente bella e calda,cioè vogliosa di domande piccanti!
    Rudy

    By Anonymous Ilcaimano, at martedì, ottobre 17, 2006  

Posta un commento

<< Home